Dicono di me

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mai come in questa occasione, mi ha colpita il fatto che, se non avessi un blog letterario, non sarei mai entrata in contatto con determinati libri. Perché sì, se non avessi deciso di intraprendere questa avventura, sono praticamente certa che non avrei mai conosciuto Mauro Baveni. E con eguale sicurezza, so che mi sarebbe dispiaciuto non poco, perché Mauro e la sua storia mi hanno coinvolta in un modo che, sinceramente, non credevo possibile. In un modo in cui, in tutta onestà, non mi ero nemmeno concessa di sperare.

Leggi la recensione completa

Clarissa Neri, Blogger, "Questione di Libri"

Un romanzo avvincente, dove il bene e il male sono concetti relativi, perché la giustizia viene perseguita dal protagonista a tutti i costi, anche contro il comune "senso civico". Ecomafie, riciclaggio, corruzione, fanno da sfondo ad azioni veloci, che costruiscono una trama piena di colpi di scena, da leggere tutta d'un fiato.

WWT, Acquisto verificato di "Rosso Teatro" su IBS.it

C’è una parte del romanzo che mi ha particolarmente colpito ed in cui mi sono ritrovato per mie vicende personali, essendo anch’io divorziato e padre, a somiglianza di Mauro, di tre figli. Ovvero quella in cui Mauro riceve una lettera dal figlio Mariano, [...] giacchè, oltre ad essere di per sé molto bella, è anche, perlomeno così è apparsa a me, toccante. Non lo nascondo e non mi vergogno a dirlo, mentre scrivevo mi è venuto più volte un groppo alla gola tanto mi sono riconosciuto nella situazione.

Leggi la recensione completa

Michele Daddi, Blogger, "Angolo di Michele"

L'autore riesce a mescolare sapientemente ironia, serietà e cupezza. Le atmosfere dei racconti verranno percepite dal lettore in maniera differente: ce ne sono alcuni divertenti, altri dal sapore antico, altri profondi o cupi. Zona dimostra di sapersi destreggiare sia su diversi generi letterari che nella varietà delle emozioni umane.
Lo stesso si può dire dei personaggi, i loro caratteri cambiano a seconda del genere trattato e sono più o meno approfonditi solo se la trama ne necessita.
In conclusione, questa raccolta di racconti è variegata e ritmata. Un'ottima lettura da fare in qualsiasi momento e in ogni luogo, che intrattiene con piacere e senza difficoltà.
La consiglio a tutti voi, specialmente a coloro che vogliono qualcosa di leggero ma non superficiale

Leggi la recensione completa

Samantha, Leggo Quando Voglio

"Quella casa sulla roccia e altre piccole storie" scritto da @massimo__zona è il simbolo di una narrativa di qualità superiore che si assapora lentamente, pagina dopo pagina. Come potrete ben notare dalla fascetta presente in foto, non a caso questo libro è stato il vincitore di un premio prestigioso. L'autore muove le trame del destino dei personaggi servendosi della loro inclinazione alla sopravvivenza, della loro voglia di vivere, di gioire delle piccole cose, conferendo un enorme valore a ogni cosa che, quotidianamente, noi tendiamo a dare per scontata. Questi racconti hanno il potere di farci capire che le cose belle della vita sono nascoste nei posti più impensabili, si nascondono dentro di noi, nei meandri della nostra mente. Tocca alla nostra personalità saperle tirare fuori facendole emergere senza sopprimerle, senza considerarle futili. Ovunque rivolgiamo lo sguardo c'è nascosto un angolo di felicità, di voglia di vivere, di bellezza. Queste storie corredate da illustrazioni magnifiche, ci fanno apprezzare la vera essenza di tutto ciò che ci circonda.

Leggi la recensione completa

lettriceribelle, The Brave, rebel reader
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Scopri i libri di Massimo Zona
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia una tua recensione come commento

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta da Facebook

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

* Denotes Required Field

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •